Mini Quiches con Clafoutis di Asparagi Selvatici

Mini Quiches con clafoutis di Asparagi Selvatici

Qualche giorno fa sono andata in collina a raccogliere fiori eduli. Con immenso piacere ho trovato anche degli asparagi selvatici, ne ho fatto un bel mazzetto. Non credevo di trovarli ancora visto che siamo agli sgoccioli del periodo di germinazione! O per lo meno non pensavo di trovarne in quantità per ricavare una ricettina, oltre a quelle già presentate . Ho deciso di sfornate queste mini quiches con clafoutis di asparagi selvatici.

Mini Quiches  con Asparagi Selvatici

Mini Quiches Lorrains

Le quiches mi sanno di primavera, di bel tempo, di Pasqua, di pic-nic. Quindi ve le propongo per la Settimana Santa. Queste Mini Quiches con Clafoutis di Asparagi Selvatici sono molto facili, golose e pure carine. E poi gli asparagi selvatici sono sempre una sicurezza ed un successo, perché ambiti e graditi. Perché quindi non farne un’antipasto del pranzo di Pasqua? E perché no? Da riciclare per il picnic di Pasquetta, perché qualche giorno durano se ben conservate.

Mini Quiches  con Asparagi Selvatici

 

Mini Quiches Lorraine con Asparagi Selvatici
Ingredienti per 4 tartellette

Per la base di brisée:

100 gr di farina 00
50 gr di burro
25 ml di acqua
1/2 cucchiaino di sale

Per il ripieno:

1 etto circa di asparagi selvatici
80 gr di pancetta
50 gr di gruviera o emmental
1 uovo + 2 tuorli
100 ml di crème fraîche o di crema di latte
Noce moscata
sale
pepe

Mini Quiches  con Asparagi Selvatici

La Pasta Brisée

Per prima cosa preparare la pasta brisée, che farà da base per la quiche. Il burro preferibilmente deve essere freddo di frigo e l’acqua ghiacciata. La farina va bene quella 00. Riponete quest’ultima in una ciotola, con la mano ricavate un incavo nel centro ed inseritevi il burro tagliato a dadini ed il sale. Lavorate l’impasto con le dita, fino a che esso diventa grumoso, “sabbioso”. Aggiungere poco a poco l’acqua, lavorando il composto ben bene, fino ad ottenere una texture liscia, soda ed omogenea. Formare un panetto con l’impasto e avvolgetelo nella pellicola. Fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Mini Quiches con Asparagi Selvatici

Stendete poi la pasta brisée ottenuta con un mattarello su una spianatoia infarinata, dello spessore di circa 2-3 millimetri. Mettete gli stampi imburrati capovolti sulla sfoglia, ritagliando il bordo a circa 1- 1,5 cm dal perimetro dello stampo e usate il disco di pasta per foderarli. Fateli aderire bene sul fondo ed ai lati e tagliate l’eccesso che straborda dall’orlo con un coltellino. Ricavate dei fori sulla base coi rebbi della forchetta fare riposare circa 30 mezz’ora. Se preferite potete procedere pure con una precottura cuocendo le basi per circa 7 minuti a 190° ; prima però foderate la superficie con della carta da forno riempendo poi l’incavo di fagioli secchi o riso.

La Farcitura

Mentre le tartellette di brisée riposano per fare la buccia o precuociono cominciate a preparare la farcia per le mini quiches con clafoutis agli asparagi selvatici. Per prima cosa portate ad ebollizione una pentola di acqua leggermente salata e fatevi sbollentare per qualche minuto gli asparagi, che devono risultare croccanti, non mollicci. Scolateli una volta pronti.

Nel frattempo rosolate la pancetta in padella. A fuoco lieve, con coperchio. Non si deve abbrustolire, ma deve rimanere morbida e rosa. Quindi mescolate spesso per non farla attaccare e, se tende a colorirsi troppo, versate in padella un mestolino di acqua. Una volta pronta, scolate la pancetta dall’olio e fatela asciugare su carta assorbente.
Preparare la crema all’uovo: in una ciotola unite uova e panna, noce moscata, sale e pepe. Mescolare il tutto con una frusta finché il composto non è omogeneo. Per finire, grattugiate il formaggio con le maglie medie o grosse.

Montare le Mini Quiches con Clafoutis di Asparagi Selvatici

Potete cominciare a comporre le mini quiches  con clafoutis di asparagi selvatici. Disponete sul fondo delle tartellette il formaggio grattugiato, poi la pancetta e quindi gli asparagi. Versatevi in ognuna la crema di uova fino a rivestire pancetta ed asparagi. Dato che questi ultimi sono lunghi e consistenti, magari aiutatevi con una spatola, spingendoli nella crema. Terminate con una spolverata di pepe e di formaggio se vi è avanzato.

Mini Quiches con Asparagi Selvatici

Infornate quindi le mini quiches con clafoutis di asparagi selvatici in forno già caldo a 190°C per 20 minuti circa, circa 10 se avete fatto la precottura o comunque finché la superficie non risulta ben dorata.

Mini Quiches con Asparagi Selvatici

Sfornate le Mini Quiches con Clafoutis di Asparagi Selvatici e fatele riposare una decina di minuti, giusto il tempo di far rassodare la farcia. Io mi sono divertita a fare le monoporzioni, ma voi se preferite potete fare una quiche unica da tagliere poi a fette o a dadini. In questo caso, con la dose da me fornita otterrete una quiche da uno stampo di 18 cm di diametro. Per una torta più grossa dovrete aumentare le dosi in proporzione.

Buon pro vi faccia!

Mini Quiches  con Asparagi Selvatici

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.