Cheesecake alle More di Rovo

Cheesecake alle More di Rovo

Estate 2017: un Tripudio di More Selvatiche

Vi ho mai detto che io ho un bosco? Negli ultimi mesi ci sono andata spesso a dare una pulita perché la natura era da anni ormai allo stato brado e l’uragano del marzo 2015 ha reso inaccessibili diversi sentieri. In alcuni punti i rovi hanno preso letteralmente il sopravvento ed ho rinunciato a sradicarli in fase vegetativa, tanto è inutile….Complice questo caldo (ormai è agosto da giugno!) le more selvatiche hanno fruttificato come non succedeva da decenni. E pure in anticipo! Ed io ne ho approfittato per farne un bel malloppo. Quindi ho spignattato più di una ricetta a base di more. La prima che vi presento è una Cheesecake alle More di Rovo.

Cheesecake alle More di Rovo
In un’estiva versione a freddo, bella fresca, più che adatta all’afa del periodo. Come dessert o merenda, la cheesecake è sempre adatta. Se siete a dieta non guardate questa ricetta: è una bomba estremamente calorica ma è di una golosità disarmante. Provare per credere.

Lo svolgimento della cheesecake alle more di rovo è un po’ lungo, ma estremamente semplice, quindi niente panico! Ci vuole solo tempo e pazienza e nessuna tecnica particolare. Vi consiglio di assemblarlo in tardo pomeriggio/serata, così potrete sfruttare la nottata come tempo di riposo.

Cheesecake alle More di Rovo

Cheesecake alle More di Rovo
Ingredienti per una teglia da 18 cm di diametro

150 gr di biscotti secchi
75 gr di burro
12 gr di gelatina in fogli
280 ml di panna da montare
500 gr di mascarpone
80 gr di zucchero a velo
1 limone o 1 lime
400 gr di more selvatiche
60 gr di zucchero semolato

Cheesecake alle More di Rovo

Procedimento della Cheesecake alle More di Rovo:

Sul fuoco dolce o in microonde fondete il burro, senza farlo colorire. Col tritatutto ad intermittenza sbriciolate i biscotti. Per la cronaca: io ho usato i Digestive. Ma potete usare altri biscotti secchi se li preferite (Oro Saiwa, biscotti ai cereali, al cioccolato…). Una volta raffreddatosi il burro fuso, versatelo sul composto di biscotti sbriciolati e legate il tutto con una spatola.

Ungere la base ed i lati della teglia. Sulla prima fate aderire un cerchio di circa 19 cm di diametro di carta da forno. Il centimetro strabordante va fatto aderire sui lati. Ritagliate poi una striscia di carta da forno e fatela aderire al perimetro interno della cerniera. Anche questa striscia meglio che abbia 1 centimetro strabordante dall’orlo.
Non appena avete foderato la teglia, versatevi all’interno i biscotti sbriciolati. Posizionatevi sopra un foglio di carta da forno e con un peso, tipo un batticarne, livellate la superficie in modo più omogeneo possibile. Riponete il guscio di biscotti nel frigorifero per almeno 30 minuti. Sarà la base della cheesecake alle more di rovo.

La Salsa di More e la Crema di Formaggio:

Approfittate per preparare la salsa di more: spremete il limone. Mettete in un pentolino la metà delle more selvatiche  ben lavate, lo zucchero semolato e metà del succo di limone. Cuocete a fuoco dolce per circa 5 minuti. Spegnete il fuoco, frullare il tutto col minipimer e coprite con un coperchio.

Nel frattempo preparate anche la crema di formaggio. Per questa ricetta io ho preferito usare il mascarpone al posto del classico formaggio spalmabile. Essendo le more già acidule di natura, non volevo aggiungere un altro elemento acido. Potete andare a gusto: anche la ricotta ci sta bene se anche voi preferite un sentore neutro. Altrimenti optate pure per philadelphia, robiola, quark…L’importante è che qualsiasi base scegliate sia utilizzata a temperatura ambiente.

In due ciotole separate, fate rinvenire la colla di pesce in acqua fredda. In una ciotola ammollatene 8 gr, nell’altra 4 grammi. Nel frattempo montate a neve 240 ml di panna e riponetela poi in frigo fino al momento di usarla. Versate i restanti 40 ml di panna liquida in un padellino.

In un’altra ciotola capiente, amalgamate il mascarpone con lo zucchero a velo setacciato utilizzando delle fruste elettriche. Non appena il composto diventa una pomata consistente, unite delicatamente la panna montata. Amalgamatela alla crema con una spatola, muovendola dall’alto verso il basso per non smontarla.

Aggiungete l’altra metà del succo di limone alla crema di formaggio. Mescolate. Riscaldate la panna nel pentolino, senza farla bollire. Strizzate bene gli 8 gr di colla di pesce ammollata, aggiungetela alla panna calda nel pentolino e mescolate fino a completo scioglimento. Incorporate anch’essa alla crema di formaggio, mescolando.

Confezionamento della Cheesecake alle More di Rovo:

Tirate fuori dal frigo il guscio di biscotti e burro. Versatevi sopra metà della crema di formaggio, livellandola con il dorso di un cucchiaio e battendo la teglia su un piano. Riponete il guscio nel freezer per una decina di minuti. Nel frattempo mettete la crema di formaggio in frigo per non farla smontare.

Riprendete la salsa alle more: dovrebbe essere sempre calda. Se non lo fosse più, riscaldatela brevemente sul fuoco. Strizzate ben bene la colla di pesce rimasta. Unitela alla salsa calda, mescolate il tutto fino a completo scioglimento della gelatina. Tirate fuori la teglia dal freezer. Versate sopra il primo strato di crema al formaggio la salsa alle more: basta un sottile strato di 2 o 3 millimetri, ma deve essere uniforme. Quindi sbattete un po’ la teglia sul piano, ma delicatamente. Riponetela ancora nel freezer per 5/10 minuti.

Cheesecake alle More di Rovo
Trascorso questo tempo tirate fuori ancora una volta la teglia della cheesecake dal freezer e la crema al formaggio dal frigo. Versate quest’ultima nella teglia per completare il dolce. Livellatela bene e rimettete nel freezer una decina di minuti. Infine toglietela nuovamente fuori, per l’ultima volta, finalmente!! Versate sopra la superficie la salsa alle more rimasta. Se si è raffreddata e rappresa basta aggiungere un goccio d’acqua o di limone e riscaldarla brevemente. Stenderla in modo omogeneo battendo delicatamente la teglia sul piano. Decorate con le more selvatiche rimaste intere la superficie della cheesecake. Riporre il tutto nel frigorifero e far riposare almeno 6 ore.

Cheesecake alle More di Rovo

Aprire la teglia a cerniera, rimuovere la carta da forno dai lati e dal fondo della cheesecake alle more di rovo e servirla su un bel piatto da portata. Vi assicuro che non durerà molto, ma per quel tempo….che buon pro vi faccia!

 

One thought on “Cheesecake alle More di Rovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.