Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi

Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi

Finalmente settembre! L’autunno sta arrivando. Giornate di sole, ma con aria tiepida. Sui banchi dei mercati appaiono nuovi prodotti di stagione. Ieri una desideratissima giornata piovosa che renderà più fertili le nostre ormai secche terre, facendo nascere nuove primizie. Ritorna anche la voglia di accendere il forno e di sgranocchiare una pizza saporita per cena. La prima della stagione è una Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi. Una ricetta della tradizione romana, ma resa “nostra” dalla presenza del succulento oro bianco di Colonnata.

Mica Pizza e Fichi?!

Mica pizza e fichi! Si diceva una volta per indicare qualcosa non da poveri. Perché la pizza coi fichi era un piatto povero. Ma noi lo facciamo diventare gourmet con l’aggiunta del rinomato lardo di Colonnata. Ma sì, anche dei fichi, perché a meno che non si abbia un albero di fico in giardino che fruttifica, andare a comprare i fichi non è che sia proprio economicissimo come una volta!
Per la pasta di questa  pizza bianca con lardo di Colonnata e fichi ho usato la tecnica Bonci: adoro la consistenza di questo impasto, ed anche se il tempo di posa è un po’ lungo, lo amo perché oltre ad essere molto buono è per sfaticati come me, dato che non si deve impastare. Il metodo Bonci l’avevo già proposto nella Focaccia di Neccio , quindi scusate se mi ripeto con il testo. Eh, ve l’ho detto che sono sfaticata!!

 della Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi

Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Rosmarino
Ingredienti per 2 teglie da 28 cm di diametro

 

Per la Pasta della Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi:

300 gr di farina manitoba
200 gr di farina 0
400ml di acqua a circa 28°C
Mezzo panetto di lievito di birra fresco (da 25g)
10 gr di sale
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di zucchero (facoltativo)

Per la Farcitura della Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi:

7/8 fichi circa
400 gr di pizzaiola
una 10ina di fette di lardo di Colonnata
3 ciuffetti di aghi di Rosmarino

 

Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi

Sciogliete il mezzo panetto di lievito di birra in 200 ml di acqua tiepida sui 28°C in cui aggiungerete anche un cucchiaino raso di zucchero (facoltativo). Prendete una capiente ciotola in cui setaccerete entrambe le farine. Versatevi i 200 ml di acqua col lievito ed i restanti altri 200 ml. Mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere una sorta di pastella appiccicaticcia e densa: deve proprio risultare così, non vi preoccupate! Unite a questo punto olio e sale: mai metterli prima, soprattutto il sale che entrerebbe in conflitto col lievito. Mescolare ancora e fate riposare 15 minuti.

24 ore di Lievitazione:

Passato questo quarto d’ora, mettete l’impasto su una spianatoia infarinata per formare “le pieghe”, passaggio importante per far asciugare un po’ l’impasto. Cercherò di spiegarmi nel modo più preciso possibile: ripiegate l’impasto su se’ stesso, come per chiudere un tordello; girarlo di 90° e ripiegare ancora; giratelo ancora di 90° e fate ancora una piega…così via per una o due volte ancora.
Finito di girare e piegare l’impasto rimettetelo nella ciotola capiente, coprirla bene e sistematela nella parte bassa del frigo, dove dovrà stare ben 24 ore. Trascorso questo tempo stendere l’impasto con le dita in una teglia ben oliata: esso sarà talmente morbido e malleabile che non ci sarà bisogno dell’ausilio di mattarelli vari. Se avete tempo, fate lievitare ancora l’impasto direttamente nelle teglie (io l’ho fatto per un paio d’ore) nel forno spento.

Accendete poi il forno a 230°C e mentre si preriscalda farcite le pizze: tritate la pizzaiola e cospargetela sulla superficie delle pizze. Tagliate a fette i fichi e distribuite anch’essi sopra la mozzarella. Condite con un filo d’olio, un pizzico di sale e di pepe . Distribuitevi sopra anche qualche ago di rosmarino. Sono cotte in mezzora circa, in cui dovranno cuocere i primi 15 minuti nella parte bassa del forno e gli ultimi 15 minuti nella parte alta.
A doratura avvenuta sfornate le pizze e farcitele a crudo con le fette di lardo, che piano piano andrà golosamente a sciogliersi. Servite subito e che buon pro vi faccia!

Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi

Il Lardo di Colonnata lo trovate anche su Amazon:

 

One thought on “Pizza Bianca con Lardo di Colonnata e Fichi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.