La Frittata di Muscoli alla Moda di Coppo

Frittata di Muscoli

Finite le gozzoviglie di San Biagio e del Carnevaldarsena (se mi seguite anche sulla pagina Facebook e su Instagram saprete che vi ho fatto una serie di concerti con la banda, i Pedrasamba)! Ora ho voglia di un’alimentazione sì buona, ma non elaborata né troppo condita: una semplice cucina di casa, in sostanza. Ho bisogno di alleggerirmi! E cosa c’è di più semplice di una bella frittatina? Ho notato che non abbiamo mai parlato di uova come protagoniste: si comincia da oggi! Con la Frittata di Muscoli di Coppo. Per i forestieri: frittata di cozze!

La Frittata di Muscoli del Ristorante Da Coppo

E’ una ricetta che si trova sul mio libro sacro La Cucina di Versilia e Garfagnana , ove si sottolinea che non è una ricetta dell’autrice, bensì del mitico Coppo, il ristorante di Pontestrada (Pietrasanta) che fu dei fratelli Biagi. Chi se lo ricorda? Ora purtroppo chiuso definitivamente, una volta era uno dei locali più popolari di Pietrasanta. Ricordiamolo con questa ricettina facile facile!

Frittata di Muscoli

360 gr di cozze fresche
5 uova
Olio extravergine d’oliva
Prezzemolo (facoltativo)
Sale grosso
Sale e Pepe

Frittata di Muscoli

Per prima cosa cominciate preparando la linea, pulendo le cozze: mettetele nell’acquaio e rovesciatevi sopra almeno mezzo chilo di sale grosso. Mescolate le cozze molto energicamente nel sale: è come fare loro uno scrub, per eliminare le impurità sui gusci. Sciacquatele abbondantemente sotto l’acqua corrente, raschiando via le incrostazioni rimaste sul guscio e togliendo le barbette.
Buttate i muscoli dal guscio rotto e mettete gli altri in una pentola col coperchio, senza condimento alcuno, su fiamma media per una decina di minuti. Dopo questo tempo i gusci si saranno aperti. Lasciate intiepidire le cozze e, a questo punto, staccate ad uno ad uno i molluschi dal guscio. Buttate le cozze rimaste chiuse: non sono buone.

Preparate la Frittata di Muscoli:

Quindi tritate grossolanamente i muscoli. Scaldate un paio di cucchiai d’olio in una padella e fatevi rosolare brevemente il trito di molluschi.
Sbattele le uova con sale e pepe e, se volete, del prezzemolo tritato. Aggiungete il trito di muscoli alle uova.
Scaldate un altro paio di cucchiai d’olio nella padella in cui avete brasato le cozze tritate, versatevi il composto di uova, cercando di distribuire i molluschi uniformemente sulla superficie della frittata con una forchetta. Cuocetela per qualche minuto da ambo i lati, e servite la frittata di muscoli ben calda.

Ottima come secondo con una misticanza di contorno, come companatico per una focaccina super-farcita , ma anche come antipastino se fatta in versione mini.

Easy anche l’impiattamento, abbiate pazienza! Tanto il gusto non cambia…Che buon pro vi faccia!

Frittata di Muscoli

 

Siete un po’ delle schiappe come me nel girare le frittate? Amazon come al solito vi facilita la vita:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.