Minestra con Farro e Fagioli Minuti

minestra con farro e fagioli minuti

Che giornate strane queste ultime…Prima di questi giorni di pioggia l’aria era fredda, le Apuane innevate, ma il sole abbastanza caldo tanto da far spuntare già i primi fiori che annunciano la primavera. Io come sapete non amo la stagione calda, quindi mi attacco gioiosamente a questo freddino per continuare a godermi ancora per un po’ il cibo invernale, per me il comford food per eccellenza. Anche in questo articolo, continuo con le ricette easy, semplici e sane, ma gustose. Oggi è il turno della Minestra con Farro e Fagioli Minuti.

I Fagioli Minuti

Cosa sono i fagioli minuti? Ma popolari fagioli con l’occhio! In zona si chiamano minuti per la loro grandezza: sono infatti più piccoli dei fagioli di uso più comune, come borlotti e cannellini.

La minestra con farro e fagioli minuti è l’ennesima ricetta di zuppe estrapolata dal libro La Cucina di Versilia e Garfagnana di Mariù Salvatori de Zuliani : prima o poi ce la farò a provarle tutte! L’autrice ne ha presentate di migliori a gusto ( ed anche io! ), ma anche questa è buona: diciamo che è la classica minestra da tutti i giorni, non elaborata, ma bilanciata e con pochi ingredienti e intingoli vari. Per

La Minestra con Farro e Fagioli Minuti

La ricetta originale della minestra con farro e fagioli minuti prevede anche salsicce o cotiche, ma io le ho eliminate per render questo primo piatto più leggero. E’ quindi adatta pure agli amici vegani. Io comunque le inserisco nella lista degli ingredienti; sceglierete voi la versione che più vi aggrada! E da buona ricetta della nonna, le dosi sono completamente ad occhio! Contate circa 25 grammi di fagioli secchi e circa 60 gr di farro a porzione.

minestra con farro e fagioli minutiFagioli dall’occhio, freschi o secchi
Farro della Garfagnana
Aglio
Salsicce o cotiche di maiale (facoltativo)
Brodo (facoltativo)
Olio, sale, pepe qb

minestra con farro e fagioli minuti

Ammollate per 12 ore circa i fagioli minuti, se secchi. Scolateli e sciacquateli bene. Versateli in una pentola con abbondante acqua, in cui avrete messo anche un paio di spicchi d’aglio,  salsicce spellate o cotiche di maiale e qualche cucchiaio d’olio. Fate cuocere fino a metà cottura prima di salare. Quando i fagioli dall’occhio sono cotti al dente, prelevatene circa la metà senza spegnere il fuoco. Passate i fagioli e aggiungete la purea ottenuta all’acqua di cottura dei fagioli, per ottenere un brodo denso.

A questo punto aggiungete il farro e 2 cucchiai d’olio. Tenete a portata di mano del buon brodo caldo , perché il farro in cottura assorbe molto liquido: nel caso la minestra si vada ad asciugare troppo, potete aggiungere del brodo bollente. Continuate a far bollire fino a completa cottura del farro, quindi per circa 40 minuti. Assaggiate ed aggiustate di sale e pepe.

Servite la minestra con farro e fagioli minuti in fondine e condite con un filo d’olio buono ed una macinata di pepe fresco. Che buon pro vi faccia!

Se non trovate i fagioli con l’occhio potete utilizzare qualsiasi altro tipo di fagiolo. Ma, come sapete, c’è sempre Amazon ad aiutarvi nella vita quotidiana!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.