Frittata di Noppoli (o Bruscandoli)

Frittata di noppoli

“Ma guarditi, sei gonfio come un noppolo!!”: quante volte avete sentito questa espressione? Sapete cosa sono i noppoli in dialetto versiliese? Sono i germogli del luppolo selvatico. Non a caso gonfio come un noppolo significa essere ubriachi, e col luppolo ci si fa la birra. Invece noi oggi ci faremo una bella frittatina, una frittata di noppoli! Ho fatto fatica a trovarli quest’anno, nella zona dove li prendo sono stati tutti stecchiti dal gelo. Ma almeno un mazzetto sono riuscita a trovarne, ed oggi mi tolgo la voglia: a me piacciono molto di più che degli asparagi selvatici!

Frittata di noppoli

Il Luppolo Selvatico

I germogli di luppolo selvatico si chiamano anche bruscandoli e, soprattutto nel nord, loertis. Sono i getti di questa pianta infestante, l‘Humulus Lupulus,  che si trova sul bordo delle strade e nelle zone incolte: si trovano con estrema facilità, solo che non è molto conosciuto il fatto che siano commestibili. E sono pure molto buoni! Coglieteli lontano dalle zone inquinate, scegliendo gli apici più grassocci. Possono essere molto abrasivi (caratteristica che si perde in cottura) , quindi se volete andare sul sicuro prendeteli usando dei guanti che coprano anche i polsi. Contate 10-15 cm dall’apice, o comunque fino a che il gambo è tenero. Si utilizzano come gli asparagi selvatici o gli strigoli, quindi hanno un sacco di usi diversi in cucina. Molto popolari nel nord, in Versilia si è un po’ perso l’uso. La ricetta si trova anche sul mio libro-guida “La Cucina di Versilia e Garfagnana” di Mariù Salvatori de Zuliani .

Frittata di noppoli

Frittata di Noppoli

Frittata di noppoli
Porzione Singola

2 uova
un mazzetto di bruscandoli
1 spicchietto d’aglio
Un cucchiaio di formaggio grattugiato
Sale
Noce moscata
Olio

Lavate ed asciugate bene i bruscandoli. Tagliateli a pezzetti e buttateli in una padella, in cui avrete fatto rosolare un paio di cucchiai d’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato. Salateli e brasateli per 7 minuti circa. Nel frattempo sbattele le uova col sale, la noce moscata ed il formaggio. Una volta pronti aggiungete anche i noppoli cotti, mescolate. Nella padella ancora calda e unta rovesciate il composto per la frittata di noppoli e cuocete 2 o 3 minuti. Cuocere quindi dall’altro lato. Una volta pronta fatela scivolare su un piatto rivestito da carta assorbente e servite la frittata di noppoli ben calda.
Che buon pro vi faccia!

Frittata di noppoli

 

Come al solito Amazon ci aiuta e se siete interessati potete acquistare le sementi del luppolo selvatico!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.