Rotolo Farcito con Castagne e Salsiccia

Rotolo Farcito con Castagne e Salsiccia

Adoro l’autunno per i suoi colori e per i suoi prodotti, ma anche perché finalmente si riaccende il forno! E la casa si inebria di profumi intensi e di un’aria aromatica leggermente umida ed avvolgente. Oggi vi presento questo secondo piatto, anch’esso dai sapori tipicamente autunnali: Rotolo Farcito con Castagne e Salsiccia!

Rotolo Farcito con Castagne e Salsiccia

Gli Ingredienti

Il rotolo farcito con castagne e salsiccia è una preparazione estremamente facile, ma d’effetto. Io ho usato il filetto di maiale, ma potete usare anche carne di pollo, tacchino, vitella, manzo. Per la farcia di castagne ho usato un avanzo di ballotti (castagne bollite, come le chiamiamo a Pietrasanta) preparati per stilare un articolo per il blog Baby Sempione, ma vi ricordo che se non volete tribolare con la cottura, l’intaglio e gli sbucciamenti vari, potete trovare le castagne precotte comodamente al supermercato. Per quanto riguarda la salsiccia ho utilizzato quella di prosciutto dell’ Azienda Lorenzoni di Giustagnana, acquistata alla Festa del Peperoncino di Camaiore.

L’Ortaggio dimenticato: la Pastinaca

Come contorno ho voluto utilizzare questa semi-sconosciuta radice, anch’essa autunnale. Comunemente utilizzata in paesi come Regno Unito, Francia e Stati Uniti, la pastinaca è uno di quegli ortaggi purtroppo dimenticati. Era molto diffusa in Italia nel Medioevo e nel Rinascimento, ma poi è stata soppiantata dall’avvento della patata: più saporita, ma con gli stessi usi della pastinaca. Questa è andata proprio ad estinguersi dalle tavole italiane dal 19°secolo. Ed è un vero peccato perché la pastinaca, che è simile alla carota ma più grossa e biancastra, è un ottimo ortaggio salutare: ha pochissime calorie ed è ricca di potassio, magnesio, calcio e vitamina C. Pressoché introvabile sui banchi del mercato, si comincia a trovarne i semi nelle serre più fornite ed attente ai frutti ed ortaggi antichi. Io le ho trovate fresche d’importazione da Richmond’s British Food Shop in Darsena a Viareggio e le ho subito usate come contorno per questo rotolo farcito con castagne e salsiccia. Se non le trovate, potete sostituirle con patate arrosto od in purè.

Rotolo Farcito con Castagne e Salsiccia

 

rotolo farcito con castagne e salsiccia
Per 3 Porzioni

Un filetto di maiale di circa 500 gr
1 salsiccia
150 gr di castagne lessate e spellate
200 gr di pancetta a strisce
4 pastinache
1 mestolo di brodo
20 gr di parmigiano grattugiato
Olio extravergine d’oliva
Mezzo bicchiere di vino bianco
250 ml di brodo
Nepitella
1 spicchio d’aglio
Sale e pepe

Rotolo Farcito con Castagne e Salsiccia

Per la Crema di Castagne:

Per prima cosa preparate la crema di castagne per farcire il filetto. E’ la stessa preparazione usata per il Risotto con Castagne e Pancetta: prendete le castagne bollite spellate ed inseritele in un frullatore o un tritatutto. Aggiungetevi un mestolo di brodo, foglioline di nepitella, sale, pepe ed il formaggio grattugiato. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema grossolana. Tenetela da parte.

Per il Rotolo Farcito

Lavate bene la carne ed asciugatela. Praticate un taglio profondo lungo il filetto ed appiattite il maiale con un batticarne. Insaporite la superficie con sale e pepe e poi spalmate questa parte con la crema di castagne. Livellate un altro strato di salsiccia: se è troppo granulosa e non si spande bene dategli prima una passata nel minipimer o schiacciatela con una forchetta. Arrotolate la carne su se’ stessa. Il rotolo deve essere ben stretto. Ricopritelo con la pancetta a strisce e legate il tutto con lo spago da cucina.
Riscaldate il forno a 200°C.

Sbucciate e lavate le pastinache. Tagliatele a fettine, dadini, striscioline: come più gradite. Mettetele in una pirofila con uno spicchio d’aglio tagliato a metà. Irrorate con l’olio d’oliva, sale e pepe. Posizionate al centro della teglia il rotolo di maiale ed infornate. Dopo un’iniziale scottata aggiungete il vino e continuate la cottura dell’arrosto, rigirando il filetto ripieno ogni tanto per una cottura uniforme. Se la preparazione di asciuga troppo irrorate con del brodo bollente. Il rotolo è pronto quando la pancetta è croccante e la carne di maiale non è più rosa: deve essere ben cotta! Ci vorranno circa 50 minuti. Sfornate l’arrosto, lasciatelo intiepidire per tagliarlo meglio a fettine. Servite il rotolo farcito con castagne e salsiccia con contorno di pastinache ed un’abbondante irrorata del suo sughino.

Che buon pro vi faccia!

Rotolo Farcito con Castagne e Salsiccia

 

Ecco qualcosa che può tornarvi utile per svolgere la ricetta!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.