Pane Ripieno con Fichi e Lardo di Colonnata

Pane Ripieno con Fichi e Lardo di Colonnata

Questo caldo autunno ci regala frutta e verdura settembrina che dovrebbe essere sparita dagli scaffali dei super da un mese almeno; io ne ho approfittato per acquistare gli ultimi fichi della stagione ed essendo un po’ sciupatelli li ho recuperati per fare il pane. Già, il Pane Ripieno con Fichi e Lardo di Colonnata .

Pane Ripieno con Fichi e Lardo di Colonnata

In molti strabuzzano gli occhi sentendo nominare questo Pane Ripieno con Fichi e Lardo di Colonnata, ma ricordo che la pizza bianca coi fichi e prosciutto è molto popolare in alcune parti d’Italia. Visto la notevole produzione di fichi in zona, perché non utilizzare questa ricetta anche nelle nostre case?
Io invece che del prosciutto ho aggiunto il nostro bel lardo di Colonnata, così da vantare un connubio più vicino alle nostre tradizioni.

Mica Pizza e Fichi?!

Una semplice reazione chimica ci aiuta a creare un rotolo di pasta dal gusto caratteristico e particolare: il lardo saporito e ben salato interferisce con il dolce  del fico esaltandone il mielato creando un’accoppiata di sapori intensa. Riusciamo quindi ad ottenere un pane che diventa protagonista e non un semplice accompagnamento, adatto ad una merenda, un brunch od un’aperitivo.

Ma ecco la ricetta del Pane Ripieno con Fichi e Lardo di Colonnata:

Pane Arrotolato con Fichi e Lardo di Colonnata10-12 Fichi (se piccoli)
Una 20ina di fette di lardo di Colonnata
150 ml di Acqua tiepida (a 28°C se possibile)
125 gr di farina manitoba
125 gr di farina 00
6 gr fi lievito di birra fresco
50 ml di Olio Extravergine d’Oliva
4 gr di Sale fino
1 Cucchiaino di Miele

Preparazione del Pane Ripieno con Fichi e Lardo di Colonnata

In una ciotola capiente versate una parte di acqua tiepida (50/70 ml sono sufficienti), sbriciolatevi il lievito ed aggiungete un cucchiaino di miele (io ho usato il millefiori). Lasciate sciogliere il lievito per una decina di minuti.

 A questo punto unite le due farine setacciate amalgamando con una forchetta ed a filo versare un’emulsione fatta con l’acqua rimasta, l’olio ed il sale, sempre mescolando.

Una volta amalgamati gli ingredienti mettete il composto su una spianatoia infarinata ed impastate fino a che la pasta non risulta liscia, omogenea ed elastica; a questo punto formate una palla, sistematela in una terrina infarinata e coperta con pellicola od un panno umido e lasciate riposare per almeno 2 ore. Personalmente, se ho tempo, lascio lievitare anche 24 ore lavorando una seconda volta l’impasto a metà del periodo di lievitazione.

Trascorso il tempo necessario stendete la pasta con un mattarello sulla spianatoia infarinata: non deve essere troppo sottile, non spianatela con forza o la lievitazione si blocca: 1 o 2 cm di spessore sono sufficienti.

Pane Arrotolato con Fichi e Lardo di Colonnata

A questo punto rivestite la superficie con fettine di lardo; aggiungete quindi uno strato di fichi tagliati a rondelle, utilizzando anche la buccia. Richiudete la pasta con la forma che preferite: a pagnotta, a sfilatino, anche a singoli panini. Io ho fatto un rotolo. L’importante è che chiudiate i lembi spennellandoli con acqua per poi pressarli con le dita.

Foderate di carta da forno una teglia e fate cuocere il pane per circa 45 minuti a 200°C. Una volta pronto fate raffreddare su una griglia per far evaporare l’umido. Il Pane Ripieno con Fichi e Lardo di Colonnata si serve a temperatura ambiente.

Buon pro vi faccia!

Pane Arrotolato con Fichi e Lardo di Colonnata

Ricetta riproposta. L’originale: Pane con Fichi e Lardo

Se non riuscite a trovare del lardo di Colonnata,  Amazon fa per voi!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.